Chi è KCB

Chi è Kenwood Cooking Blog (KCB) e chi c’è dietro ?

Questo blog di cucina, nasce dalla passione di Sara e Enrico per la cucina e il buon cibo, quello naturale e fatto in casa ma con l’aiuto delle nuove tecnologie.

Grazie al Kenwood Cooking Chef, prezioso alleato in cucina, anche con poco tempo libero si possono preparare deliziose ricette con un occhio al risparmio e al cibo di qualità.

Su internet sono tantissimi i blog di cucina che offrono ricette di ogni tipo, ma sul nostro/vostro Kenwood Cooking Blog vorremmo pubblicare solo ricette passo passo da realizzare con il Cooking Chef, parlare degli accessori per il nostro robot da cucina e scambiarci con voi consigli e suggerimenti.

Questo blog infatti non è solo nostro, ma è anche Vostro, potete commentare le ricette con consigli e suggerimenti, inviare facilmente le vostre ricette e vederle pubblicate sul sito e contribuire così a formare il più grande libro di ricette online per il Kenwood Cooking Chef.

Il blog permette la ricerca delle ricette in diversi modi scegliendo le voci di menù in alto:

[onethree] Ricette: potete trovare una suddivisione dei piatti in Antipasti, Primi, Secondi etc per facilitare la creazione del vostro menù per le feste.[/onethree] [onethree] Ricerca per Attrezzatura: permette la ricerca delle ricette, scegliendo l’accessorio del Kenwood che vogliamo usare.[/onethree] [onethreelast] Ricerca Avanzata: offre la ricerca per ingrediente da includere o escludere, il numero di persone, il tempo e livello di difficoltà. [/onethreelast]

Prima di iniziare a scrivere questa presentazione abbiamo impostato un giro di timer per non dilungarci troppo…   siamo quasi al termine, prima di sentirlo suonare vi salutiamo e torniamo ai fornelli… ops volevamo dire al nostro Kenwood Cooking Chef.

Buona cucina Sara e Enrico !!!

Commenti (23)

  • Chantal 18 novembre 2016 at 10:33 Reply

    Ciaoo! Piacere sono chantal! e sono nuova sul sito! Vorrei un qualcuna di voi ha il multione KHH321WH ? Lo vorrei prendere per entrare nella grande famiglia kenwood

    • Sara Enrico 19 novembre 2016 at 19:48 Reply

      Ciao Chantal noi abbiamo il Cooking Chef ma sicuramente anche il multione è ottimo 😉

  • Kensimone 9 ottobre 2016 at 17:29 Reply

    Ciao ci presentiamo siamo Simone e Tiziana e abbiamo anche noi da qualche mese il Ken…siamo molto contenti e tra errori e cose migliori ci stiamo divertendo! Speriamo di poter condvidere con voi e imparare (sopratutto) nuove ricette e consigli su come utilizzare al meglio questo incredibile strumento.

    N.B Scusate ma come facciamo ad iniziare una nuova discussione (la funzione sembra disabilitata dentro alla discussione)?

    • Sara Enrico 9 ottobre 2016 at 20:44 Reply

      Un piacere avervi sul nostro sito Simone e Tiziana !!! Per iniziare la nuova discussione intendi forse nel forum ?

      Se hai problemi scrivimi direttamente via mail a info@kenwoodcookingblog.it

  • Momy87 22 febbraio 2016 at 14:34 Reply

    Bravi, questo sito sul serio è utiile per chi come me è amante del cooking chef, grazie mille per essere sempre attenti. Ricette aggiornate e spiegate per filo e per segno, non vi nascondo che grazie a voi ho deciso poi di comprare il kenwood cooking chef!!

    • Sara Enrico 22 febbraio 2016 at 14:40 Reply

      Momy per noi è un piacere leggere queste parole significa che quello che facciamo viene apprezzato e ci riempie di gioia !!! Se hai altre idee per continuare a migliorare o suggerimenti facci sapere !!!!

  • Elide Massanova 1 febbraio 2016 at 09:28 Reply

    buongiorno mi chiamo elide vorrei un aiuto…voglio acquistare il kenwood cooking chef ma non so quale modello, ho trovato un’offerta sul km086 però io ero più propensa per prendere il km096 quali sono le differenze?

  • Alma Anna Guarneri 22 dicembre 2015 at 11:55 Reply

    buongiorno
    Scusate vorrei sapere se le ricette del kcc vanno bene (o almeno qualcuna) per il kcook?
    Se non vanno bene qualcuno mi sa dire dove le posso trovare?

    grazie mille
    Alma

    • KCB Staff 23 dicembre 2015 at 07:41 Reply

      Certo Alma alcune le puoi adattare guarda le ricette fatte con il Food Processor quelle in linea di massima dovresti poterle replicare tutte 😉

  • Paola Pieroni 1 novembre 2015 at 11:41 Reply

    Buongiorno!
    Io sono in dubbio tra acquistare il Kenwood KCook o il Cooking Chef. La differenza che più salta all’occhio è il prezzo, ma anche la capienza della “pentola” ed il consumo energetico. Ma dal punto di vista del motore, sono uguali? Grazie
    Paola

    • KCB Staff 1 novembre 2015 at 17:26 Reply

      Ciao Paola, no le differenze sono molte, dalla potenza del motore alla capienza della ciotola come hai già notato, ma anche a livello di prestazioni e possibili dotazioni future non sono paragonabili… diciamo che la scelta va fatta anche in base a cosa si vuole dal robot da cucina, se dovessi scegliere io, prezzo a parte, non avrei dubbi Cooking Chef molto più completo e potente ovvio che poi il prezzo ha sempre una sua variabile 🙂
      Dipende molto da come e cosa ti piace cucinare…..

  • Mariapia 9 ottobre 2015 at 19:14 Reply

    Ciao a tutti, qualche anno fa mi è stato regalato un semplice robot kenwood multi pro; nel grande boccale non ho mai avuto problemi per gli impasti morbidi, ma quando ho provato a grattugiare con il disco adatto non mi è piaciuto per niente; i pezzi di formaggio che inserivo venivano grattugiati per un po e poi saltavano dal disco in movimento e si incastravano nello spazio libero tra il disco e la parete del boccale. Risultato mi ritrovavo con un po di formaggio grattugiato e tutto il resto a pezzi. Questo mi succedeva per qualunque cosa che provavo a grattugiare o affettare anche con gli altri dischi. Io vorrei tanto approcciarmi al KCC, ho letto e mi sono documentata tanto, ma ho paura che il food processor mi dia gli stessi problemi del multi pro, inoltre ho letto anche di alcuni che non si sono trovati bene nemmeno con il tritatutto affermando che non sminuzza bene, che si surriscalda facilmente ecc.. (ovviamente in rete si trovano mille opinioni soggettive). Naturalmente so che queste cose sono marginali per un robot che ha il suo punto di forza negli impasti e nella cottura e che non può essere mai paragonato ad un semplice multi pro, ma se devo acquistarlo vorrei sapere effettivamente se questi problemi potrei riscontrarli anche con il KCC o meno. Grazie

    • KCB Staff 9 ottobre 2015 at 21:44 Reply

      Ciao Mariapia, non abbiamo mai utilizzato un Multi Pro e quindi non sappiamo come funziona nello specifico paragonandolo al Food Processor, quello che può essere e che la tecnologia e la struttura del frullatore potrebbe essere cambiata negli anni e quindi potrebbe aver risolto i problemi da te segnalati….

      Per quanto ti possiamo dire noi con il food processor abbiamo già frullato parecchie cose, zucchero a velo senza problemi, zucca proprio in questo periodo frullata in un attimo, cioccolato fondente 90% una meraviglia, e anche quando lo abbiamo usato con i dischi per i vari tipi di taglio non abbiamo riscontrato particolari problemi….

      Montando i dischi per tagliare a rondelle o altri tagli potrebbe capitare che ogni tanto pezzi più piccoli rimangono tra il tappo e il disco, ma per forza di cose essendo piccoli non vengono tagliati ma basta re-inserirli insieme ad altro prodotto e taglia anche quelli, non è che bloccano il funzionamento del robot e per altro sono marginali….

      Diciamo che non abbiamo riscontrato grandi problemi, mentre con il frullatore a bicchiere abbiamo frullato anche il ghiaccio 😉

  • Elisa 21 dicembre 2013 at 17:46 Reply

    Bravi ,bella iniziativa dopo l’acquisto del ken mi sentivo un po’ abbandonata xchè il ricettario non è certo all’altezza….. in questo caso il confronto con il bimby non regge !
    Una domanda è giusto che quando cerco di stampare la ricetta in PDF venga di fatto solo stampato il link e il commento e non la ricetta passo passo??
    Approfitto anche per farvi tanti auguri di buone feste ! Ely

    • KCB Staff 22 dicembre 2013 at 09:34 Reply

      Eh no è strano, con cosa guardi il sito computer o tablet ? Ora verifichiamo subito il problema e lo risolviamo !!!!

    • KCB Staff 22 dicembre 2013 at 09:53 Reply

      Abbiamo risolto quando provi facci sapere se funziona ? 😉
      Buone feste anche a te !!!

  • nicox86 21 novembre 2013 at 14:18 Reply

    Ciao a tutti e a tutte..Amo la cucina, ma devo dire che ho sempre poco tempo per cucinare, e alla fine qui a casa mia cuciniamo gira e rigira sempre le stesse cose per non perdere tempo….Dovrei prendere una planetaria, sia perchè mi piacerebbe averla sia perchè alcune volte mi presto a fare delle ricette particolari che hanno bisogno di impasti. Volevo solo chiedervi se ne valeva la pena spendere di più per la Planetari che cuoce anche o sarebbe meglio per me prendere una semplice Planetaria kenwood senza opzione dell’induzione? oggi ho visto la kenwood chef premier era molto compatta ed aveva i tre accessi per le opzioni ma senza quello centrale(sarà utile?). Preciso che non faccio impasti enormi, ma se capita una torta o al massimo un kilo di paneimpasta per le pizze che faccio ogni settimana…sarei grato in un vostro consiglio.

    • KCB Staff 21 novembre 2013 at 15:35 Reply

      Ciao Nicox la parte di induzione è sicuramente utile per diverse preparazioni, visto che mi parli di cucina “rapida” e con poco tempo a maggior ragione l’acquisto può essere motivato ad esempio un risotto con tempo di cottura 15 minuti circa tu lo metti su in 2-3 minuti poi pensa a tutto lui e nel mentre puoi fare altro 🙂
      La cottura serve anche ad altre cose, come a pastorizzare le uova o a fare preparazioni come il ragù ad esempio senza preoccuparti di dover girare il tutto…
      La dimensione poi della ciotola da 6,7 litri di certo torna utile, anche noi ad esempio che siamo in due ma quando ci capita di invitare degli amici è proprio comodo !!! O anche solo per impastare ad esempio 1 kg di farina per fare 8 pizze !!!

      • nicox86 21 novembre 2013 at 19:10 Reply

        ok..vediamo, in base alle finanze..quindi la chef premier comunque sarebbe piccola? diciamo che come impasti qui facciamo più che altro quello per la pizza(da 4 a 6 max) e quello per i dolci…cucinare, diciamo che mio padre non è propenso ai nuovi gusti, a dir il vero non ci siamo poi così tanto spinti mai ad altro, cuciniamo in modo semplice e non uso mai l’olio o il burro nelle cotture ma solo acqua per “soffriggere” cipolla o aglio…e olio a crudo..se faccio dei ragù mi basta il grasso della carne. ma in termini di consumo? conviene l’induzione o il gas?

  • Laura 29 giugno 2013 at 10:46 Reply

    Grazie per avere un sito dove condividere gioie e perplessità !! Io l ho preso da poco ( tra l altro il ricettario in italiano mi è arrivato dopo due giorni ma lo trovo orrendino!) e non mi ci trovo ancora molto! Spero che seguendo il vs blog riuscirò a farmelo amico…per intanto, grazie! Laura

    • KCB Staff 29 giugno 2013 at 22:03 Reply

      Ciao Laura grazie per il commento ed è un piacere averti con noi su Kenwood Cooking Blog, diciamo che il libro è sicuramente una base di partenza per impratichirsi nell’uso del KCC, il bello di questo robot da cucina è che non deve essere usato solo ed esclusivamente con le sue ricette ma una volta che abbiamo imparato a conoscerlo e scoperto le sue potenzialità lo possiamo usare per preparare qualsiasi cosa, sarà il nostro più prezioso alleato in cucina !!!

      Noi spesso cerchiamo di realizzare ricette esterne al libro fornito in dotazione, proprio perchè è talmente potente e multifunzione che si adatta facilmente a qualsiasi preparazione !!!

      Speriamo di leggere presto altri tuoi commenti – BUONA CUCINA !!!

  • Anna Maria 26 aprile 2013 at 13:51 Reply

    E’ vero: e davvero un elettrodomestico che si fa amare,ma ho la impressione che il punto di forza resti sempre solo il motore: l’ho acquistato da poco piu di un mese e gia’ difficolta con l’assistenza.

    Penso che i difetti di fabbricazione esistano.non posso credere di dover ricomprare il boccale food processor perche’ la piccola vite che sostiene il supporto delle lame si sia divelta.

    trovo la plastica delicata e l’assistenza drve favorire il cliente e meno l’azienda…comunque ritengo che sia un elettrodomestico per cuochi esperti.buon lavoro a tutti.

  • Sissi 28 febbraio 2013 at 07:35 Reply

    ottima iniziativa!! Io l’ho comprato meno di una settimana fa, lo adoro! cercavo appunto un sito come questo, sono in cerca di consigli!! Spero anche di poter degnamente collaborare. Buon lavoro a voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *