Ricetta Torta ciambella della nonna di fragole Kenwood
20 febbraio 2017
Ricetta grissini di frolla integrale con speck e parmigiano Kenwood
23 febbraio 2017

Ricetta bugie o chiacchere al forno Kenwood per Carnevale

Oggi vi proponiamo la ricetta delle bugie o chiacchere al forno realizzata con il Kenwood Cooking Chef, anche se preferiamo la classica ricetta delle bugie fritte, abbiamo provato a farle anche nella versione al forno per ottenere un’alternativa più leggera.

Nel periodo di Carnevale vediamo bugie, frappe, chiacchere, galani, crostoli, lattughe, cenci, sprelle, sfrappole e chi più ne ha più ne metta in ogni negozio di alimentari, ma quelle fatte in casa si sa sono sempre le migliori.

7 Comments

  1. Miriam Anna ha detto:

    Le ho fatte ieri pomeriggio ho avuto i complimenti da parecchie persone perche’ chiacchere così non le avevano mai mangiate ora pero’ sono costretta a farle non solo per carnevale ma anche per altre occasioni ma ne sono felice.

  2. grazia ha detto:

    SALVE, ho provato ieri la ricetta della pizza con poco lievito e mi chiedevo se ci fosse un errore sul sale (un cucchiaio non e’ troppo?) e sul tempo di lavorazione circa 2/3 minuti (non e’ troppo poco?)….perche’ l’impasto e’ venuto molto appiccicoso con difficolta’ a staccarlo dalla ciotola e poi leggendo altre ricette anche su fb mi hanno detto tutti che la lavorazione deve essere anche di 15 minuti e che 3 minuti e’ troppo poco…..grazie grazia

    • KCB Staff ha detto:

      Ciao Grazia il commento qua sotto le bugie per la pizza è poco utile, la prossima volta meglio se lo fai direttamente sotto la discussione della pizza 😉

      In merito al sale noi ne abbiamo sempre messo un cucchiaio e non è venuta salata, in merito invece al tempo di impasto puoi farlo lavorare anche per 10 minuti ma non è quello che cambierà il tuo impasto da appiccicoso a una bella palla ma la quantità di farina e acqua.

      E’ possibile che la farina che hai utilizzato “beva” più acqua di altre farine per tanto se rimane appiccicoso al posto di formare una bella palla che pulisce la ciotola (anche solo dopo 3 minuti di lavorazione del Kenwood) devi aggiungere ancora una spolverata di farina e vedere se l’impasto prende forma 😉

      Una lavorazione di 10-15 minuti aiuta ad ottenere un impasto più morbido ma la palla si forma quasi subito 😉

      Ma la pizza l’hai poi fatta con questo impasto ?

      • grazia ha detto:

        pensavo di farla stasera…..magari tirandola fuori dal frigo un paio di ore prima…..ma non so’ che verra’ fuori…..l’impasto e’ cresciuto ma e’ rimasto molliccio. ho usato le dosi come descritte e di farina ho messo 250 gr di farina 00 e 250 di manitoba…..che dite dove ho sbagliato? pensate che potro’ provare lo stesso a stenderla o dovro’ buttarla?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *