Ricetta biscotti con farina Kamut Kenwood
14 dicembre 2013
Video Recensione Libro Insolito Muffin di Laurel Evans
20 dicembre 2013

Ricetta impasto trafila al torchio per fusilli con Kenwood

Ecco la Ricetta impasto trafila al torchio per fusilli che abbiamo preparato questa volta con la farina 0 e niente semola, come invece avevamo fatto nella preparazione dei maccheroni al torchio.

Utilizzando il torchio per fare la pasta in casa e ovviamente abbiamo trafilato la pasta con le trafile al bronzo e il nostro fido compagno Kenwood Cooking Chef.

13 Comments

  1. […] aver utilizzato la trafila in bronzo dei maccheroni rigati e quella per i fusilli, per chi come noi è appassionato di pasta fatta in casa preparare delle linguine casalinghe non ha […]

  2. Erica ha detto:

    Quindi solo a me i fusilli non si arrotolano…?!

  3. Giovanna ha detto:

    Ciao a tutto ho acquistato da poco il torchietto mi dite l’impasto per realizzare papà pasta

  4. Monica369 Monica369 ha detto:

    Domanda impertinente: ma una volta seccata la pasta fresca con l’essicatore, poi i tempi di cottura si allungano??

  5. deborah ha detto:

    Oggi ho provato a fare le orecchiette.e non sono uscite per niente bene. Potete pubblicare la ricetta delle orecchiette???

    • KCB Staff ha detto:

      Deborah che problema hai riscontrato ?? In cosa non ti sono uscite ??

      L’impasto più o meno è simile, avevi già provato altre trafile e altre paste corte o erano le prime che facevi ??

  6. KCB Staff ha detto:

    Ecco le foto di Greta Giurato, amica di Facebook, che ha fatto la sua pasta in casa e fatta seccare !!!!

    1 ora in forno a 70 gradi, poi sportello aperto tutta la notte. Era 1 kg di semola, quindi se non avesse accelerato l’asciugatura, rischiava la muffa…

    • Alby1105 ha detto:

      hai mai provato a fare i paccheri di semola di grano duro? io ho provato ma in cottura si rompono, ho fatto con 250gr di semola e 150 di farina 0 e acqua, fatto essiccare un poco (forse andavano essicati per piu’ tempo). se hai suggerimenti ti ringrazio.

      • KCB Staff ha detto:

        Ho notato anch’io che con la semola sono più “fragili”, non so se è il caso di farli essiccare in minor tempo e quindi è necessario utilizzare un essicatore dedicato o il forno e non farli seccare all’aria…
        Tu come li hai fatti seccare con lo strofinaccio sopra o senza nulla ?
        Perchè io ho fatto una prova con strofinaccio e senza ed ho notato che di quelli con lo strofinaccio alcuni si sono aperti mentre degli altri nemmeno uno…. magari la semola ha bisogno di più aria ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *