Ricetta Torta 5 minuti alle mandorle Kenwood
13 novembre 2017
Ricetta cannelloni ripieni di spinarolo e olive Kenwood
16 novembre 2017

Ricetta Purè di patate con Kenwood

Oggi riceviamo e pubblichiamo la ricetta del purè di patate dall’amica BettyBoop realizzata ovviamente con il nostro alleato in cucina Kenwood Cooking Chef.

Una ricetta semplice ma ideale per accompagnare diversi piatti di carne. La versione proposta da BettyBoop è una ricetta alternativa e più saporita rispetto al classico purè di patate presente sul ricettario del Kenwood Cooking Chef.

21 Comments

  1. Fabrizia ha detto:

    Sto provando a fare il pure’ di patate per la prima volta con il Kenwood, ma se seguo alla lettera la ricetta qui sopra dopo circa 5 minuti il latte è andato in ebollizione ed ho dovuto fermare la macchina perché usciva tutto …..😡 Ho provato due volte a farli ripartire ma sempre lo stesso problema, allora ho abbassato la temperatura a 100 invece che 120 e ora sembra ok. Sicuramente dovrò farlo cuocere più tempo…..

    • Fabrizia ha detto:

      Ok fatto! Ma seguendo la tempistica della ricetta sono rimasti un sacco di pezzi interi, allora ho messo velocità 5 invece di 3 , impostato 115 gradi e fatto ancora cuocere circa’ 7-8 minuti. Era ben amalgamato, consistenza perfetta ma qualche grumo c.era ancora; anche a me però si è attaccato un po’ al fondo.

  2. Valentina ha detto:

    Ho fatto il purè ieri sera per la prima volta, buonissimo anche se con qualche pezzettino di patata.
    L’unico problema è che anche a me si è attaccato sul fondo della ciotola e non è stato facile toglierlo.

    • Sara Enrico Sara Enrico ha detto:

      Siamo contenti che ti sia piaciuto Valentina, per il fatto che si sia attaccato hai controllato che la spatola sia ben regolata ?

      Per la pulizia la prossima volta lascialo a bagno con dell’acqua in modo che si ammorbidisca poi con l’aiuto di una spatolina in plastica lo gratti via e pulisci con la spugna

  3. Daria ha detto:

    Ciao, ho comprato la Kenwood cooking chef da circa 1 mese e sto iniziando a sperimentare le ricette che prevedono la cottura… Premetto che ho già sistemato l’altezza delle fruste, soprattutto la frusta flexi che ho controllato più volte e striscia (come dovrebbe essere) sul fondo della ciotola… Ma il purè si attacca di brutto sul fondo !!! O meglio, qualsiasi ricetta mi si attacca sul fondo !!! Ho provato la besciamella e si è attaccata, ho provato la crema pasticcera e si è attaccata, il dado si è attaccato, il risotto non l’ho ancora provato perché ho paura… Oggi ho fatto il purè e di nuovo si è attaccato !!! Non riesco a capire in cosa sbaglio… L’entusiasmo per questo acquisto sta scemando…

    • Sara Enrico Sara Enrico ha detto:

      Ciao Daria, hai seguito alla lettera questa ricetta per la preparazione del Purè e di altre ricette che si attaccano sul fondo ?
      Usi sempre il paraschizzi chiuso o non lo metti ?
      I motivi per cui ti si attacca sul fondo potrebbero essere differenti, se dici che l’altezza della fruta l’hai già controllata questa la escluderei…

  4. Maria Assunta ha detto:

    Ciao a tutte, ho preparato il purè seguendo questa ricetta alla lettera, molto buono. L unico inconveniente che si è attaccato al fondo della pentola, e ho temuto che si fosse rovinata, per fortuna sono riuscita a recuperarla ma mi è dispiaciuto molto per quest’inconveniente. Tutti mi dicevano che per il tipo di cottura che ha il kenwood non si brucia nulla!!! A voi è mai capitato anche con altre preparazioni? Grazie a tutte

    • KCB Staff ha detto:

      Ciao Maria, è la prima volta che ti si attacca sul fondo qualche cosa ?? A volte basta regolare la frusta o tenere la temperatura leggermente più bassa, può capitare che a volte la farina assorbe più acqua e quindi l’impasto risulta più secco e tende a bruciare… ma spesso è anche necessario regolare l’altezza della frusta in modo da farla mescolare bene

      • Maria Assunta ha detto:

        Non inrealtà è la seconda, mi è successo un’altra volta con la crema pasticcera, ma avendo il Kenwood da solo 10 giorni pensavo di aver sbagliato qualcosa!!! Devo imparare a conoscerlo! Come faccio a capire se le fruste sono regolate alla giusta altezza? Grazie!!

        • KCB Staff ha detto:

          Non preoccuparti è normale all’inizio ma si impara velocemente 🙂
          Per vedere se sono regolate correttamente fai la prova del foglio di cartoncino, prendi un figlio di carta leggermente più spesso e posalo sul fondo della ciotola, monta la frusta e chiudi il Kenwood, ora prova a sfilare il foglio che dovrebbe venire via senza strapparsi ma nemmeno troppo facilmente, sennò viene via la frusta e troppo bassa se viene via troppo facilmente allora la frusta è troppo alta

  5. Lepro ha detto:

    Fate cuocere bene le patate,usate frusta a filo e premete la p…
    Viene il puré piu liscio disempre…altro che schiacciapatate

  6. marisa caron ha detto:

    quando faccio il purè purtroppo , non mi vienebello liscio mi rimangono sempre dei pezzetti di patata anche se le cucino molto. Mi sapete dire perchè?

    • KCB Staff ha detto:

      In realtà non è così strano, in questo procedimento e anche in altri, non c’è un passaggio vero e proprio che schiaccia le patate quindi penso che sia possibile che rimangano dei pezzettini….

      Vediamo se altri hanno suggerimenti per renderlo ancora più cremoso…

      • cleo 683 ha detto:

        Ciao visto che normalmente le patate vengono passate con uno schiacciapatate affinchè rimangano meno grumi possibili avete provato invece di cuocerle direttamente nel latte come mi pare di vedere cuocerle al vapore e poi passarle con il passaverdure (accessorio del robot) a fori grossi poi nella ciotola il latte e gli altri ingredienti dopo e completare poi la cottura? E’ un po’ più lungo, ma forse viene più liscio

  7. BettyBoop ha detto:

    Io uso per tutto il procedimento la frusta K.
    Forse non è l’attrezzo più indicato per la cottura, io faccio così solo per “pigrizia” per non dover cambiare l’attrezzo, comunque viene benissimo anche così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.