Home / Ricette Kenwood Cooking Chef / Primi / Ricetta Gnocchi di patate Kenwood

Ricetta Gnocchi di patate Kenwood

Questa ricetta fa parte del libro
Questa ricetta fa parte del nostro I° libro di ricette per Kenwood

La ricetta dei gnocchi di patate con il Kenwood è un primo piatto facilissimo da preparare e anche economico, pochi ingredienti e lavorazione veloce per un primo da gustare in tantissimi modi differenti.

Potete preparare i gnocchi con diverse patate, potreste usare le patate rosse con la polpa soda e compatta o quelle a pasta gialla anche se sarebbero più adatte per l’arrosto o per farla fritta, la più indicata è la patata a pasta bianca, molto farinosa e ricca di amido, dal sapore delicato e dalla buccia sottile perfetta per i nostri gnocchi.

Guarda anche

Ricetta crepes di albume light Kenwood

Vi capita mai di avere degli albumi in esubero e non sapere cosa preparare, ecco …

10 commenti

  1. Se volessi cuocerle con kenwood chef come faccio ?

    • Sara Enrico

      Versare nella ciotola del Kenwood l’acqua, aggiungere le patate già sbucciate e tagliate a pezzi e salare quanto basta.
      Impostare il timer alla temperatura di 100° per 25 minuti a velocità di mescolamento 3 senza inserire alcuna frusta ma coprendo con il paraschizzi.
      Terminata la cottura, controllare con una forchetta e se ben cotte scolare le patate e rimetterle nella ciotola.

  2. Valentina Bassan

    Un chiarimento: nel descrittivo la sequenza di inserimento nella ciotola è patate + uovo + farina, mentre nelle immagini si vedono solo farina e uovo inizialmente nella ciotola …come mai?

    • Ciao Valentina ti confermo che non è obbligatorio metterle in quell’ordine, in realtà noi abbiamo messo uovo e farina mentre schiacciavamo le patate nella pentola, perchè le abbiamo cotte sul gas e non con il Kenwood….

      Se ad esempio le cuochi con il Kenwood le schiacci direttamente nella ciotola e poi unisci uovo e farina quindi nell’ordine come indicato 😉

  3. Ciao, volevo sapere se le patate vanno lavorate fredde o ancora calde.

    Grazie

  4. Salvatore Distefano

    Sono certo di aver rispettato le istruzioni ma l’impasto mi è venuto molto, troppo morbido… Viscoso, ma non plastico e quindi non lavorabile a mano sul piano infarinato. E così l’ho dovuto buttare. :((((
    Dove posso aver sbagliato? Ho pesato male le patate (le ho bollite non pelate)?? Ho usato farina “0”.

    • Sul bollirle non pelate non è un problema, ma non hai provato ad aggiungere farina, a volte basta un tipo di farina differente che magari assorbe più o meno i liquidi e le quantità possono variare leggermente, magari ti bastava unire un pò di farina in più e finirlo di impastare a mano e risolvevi il tutto

  5. Perché cuocere le patate in pentola e non nel kenwood?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *