Home / Ricette Kenwood Cooking Chef / Primi / Ricetta impasto trafila al torchio per fusilli con Kenwood

Ricetta impasto trafila al torchio per fusilli con Kenwood

Questa ricetta fa parte del libro
Questa ricetta fa parte del nostro I° libro di ricette per Kenwood

Ecco la Ricetta impasto trafila al torchio per fusilli che abbiamo preparato questa volta con la farina 0 e niente semola, come invece avevamo fatto nella preparazione dei maccheroni al torchio.

Utilizzando il torchio per fare la pasta in casa e ovviamente abbiamo trafilato la pasta con le trafile al bronzo e il nostro fido compagno Kenwood Cooking Chef.

Dopo aver utilizzato la trafila in bronzo dei maccheroni rigati, quella in dotazione con l’acquisto del torchio Kenwood, per chi come noi è appassionato di cucina, pensare di poter fare la pasta corta in casa è veramente fighissimo oggi diamo spazio ai fusilli !!!

La preparazione è molto semplice, questa volta utilizzeremo solo farina 0, alla prossima ripetiamo con quella all’uovo, vi ricordiamo che l’impasto per trafilare con il torchio deve essere sempre sbricioloso, simile alle scaglie del parmigiano, sabbiosa.

Guarda anche

Ricetta tagliatelle all’uovo con tagliapasta AT971A Kenwood

Dopo la ricetta della pasta fresca, vediamo come possiamo utilizzare l’impasto ad esempio con la …

13 commenti

  1. Quindi solo a me i fusilli non si arrotolano…?!

  2. Ciao a tutto ho acquistato da poco il torchietto mi dite l’impasto per realizzare papà pasta

  3. Monica369

    Domanda impertinente: ma una volta seccata la pasta fresca con l’essicatore, poi i tempi di cottura si allungano??

  4. Oggi ho provato a fare le orecchiette.e non sono uscite per niente bene. Potete pubblicare la ricetta delle orecchiette???

    • Deborah che problema hai riscontrato ?? In cosa non ti sono uscite ??

      L’impasto più o meno è simile, avevi già provato altre trafile e altre paste corte o erano le prime che facevi ??

  5. Ecco le foto di Greta Giurato, amica di Facebook, che ha fatto la sua pasta in casa e fatta seccare !!!!

    1 ora in forno a 70 gradi, poi sportello aperto tutta la notte. Era 1 kg di semola, quindi se non avesse accelerato l’asciugatura, rischiava la muffa…

    • hai mai provato a fare i paccheri di semola di grano duro? io ho provato ma in cottura si rompono, ho fatto con 250gr di semola e 150 di farina 0 e acqua, fatto essiccare un poco (forse andavano essicati per piu’ tempo). se hai suggerimenti ti ringrazio.

      • Ho notato anch’io che con la semola sono più “fragili”, non so se è il caso di farli essiccare in minor tempo e quindi è necessario utilizzare un essicatore dedicato o il forno e non farli seccare all’aria…
        Tu come li hai fatti seccare con lo strofinaccio sopra o senza nulla ?
        Perchè io ho fatto una prova con strofinaccio e senza ed ho notato che di quelli con lo strofinaccio alcuni si sono aperti mentre degli altri nemmeno uno…. magari la semola ha bisogno di più aria ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *