Home / Preparazioni base KCC / Ricetta Besciamella Kenwood

Ricetta Besciamella Kenwood

Questa ricetta fa parte del libro
Questa ricetta fa parte del nostro I° libro di ricette per Kenwood

La ricetta della Besciamella non si può chiamare ricetta, diciamo che è più una preparazione, farla in casa infatti è facilissimo e con l’uso del Kenwood Cooking Chef è ancora più facile e veloce.

La besciamella fatta in casa con il Kenwood è ottima da utilizzare come condimento di primi piatti, secondi e anche contorni gratinati.

Al supermercato tra prenderla e pagarla ci mettete almeno 10 minuti, perchè non farla in casa, ci mettiamo lo stesso tempo e siamo certi che dopo che avrete provato a farla a casa difficilmente tornerete indietro.

 

Guarda anche

Ricetta pesto al pistacchio Kenwood

Una rivisitazione di un grande classico il pesto genovese, la ricetta del pesto al pistacchio …

40 commenti

  1. ho fatto la besciamella seguendo il manuale a pag 148 ed è venuta buonissima vellutata e senza grumi, una variante potrebbe essere frullare gli ingredienti nel boccale di vetro del frullatore e poi cuocerla nella ciotola?

  2. Besciamella…crema pasticcera….dopo 20 min è ancora li liquida più che mai…
    Con il bimby in 7 min era già fatta. Scommetto che se guardo il fondo è tutto attaccato….😡😡
    Per non buttare tutto per l’ennesima volta dovrò sicuramente mettere tutto sul gas e procedere tradizionalmente come faccio anche per la crema….
    Io lo vendo. Ce l’ho da dicembre è un km096.
    Se qualcuno fosse interessato…..
    Delusa è un eufemismo. Mi dispiace solo perché è un regalo di mio marito

    • Confermo,
      Sul fondo c’è una bella crosta nera.
      Ricetta seguita alla lettera . Una porcheria. E non parlatemi di mettere latte freddo o latte caldo,non c’entra nulla!!!😡😡😡

      • Sara Enrico

        Ciao Monica, mi spiace che non hai avuto un’esperienza positiva con il Kenwood, in realtà hai ragione il bimby è più semplice butti tutto dentro e fa tutto da solo praticamente NON cucini….
        Con il Kenwood invece è diverso, devi cucinare INSIEME e il robot da cucina ti aiuta e ti permette di fare molte cose in più…
        Ci sono quindi diverse cose da valutare, imparare a conoscere il proprio robot e usarlo al meglio.
        Ad esempio nel caso di questa ricetta magari il motivo per cui si è attaccata sul fondo è perchè la frusta non è impostata bene, non è regolata bene e non raschia bene il fondo della ciotola per questo si attacca….
        Prova a seguire qualche ricetta delle torte su questo blog o altre ricette vedrai che ti ricrederai sull’uso del Kenwood 😉

        • Grazie!
          Ho reimpostato le altezze delle fruste nel fine settimana ci riproveró e vi aggiornerò.
          Per il momento sono molto soddisfatta degli impasti che sono super ma per la cottura no, mi ha fatto perdere sol tempo e ingedienti!!

          • Sara Enrico

            Monica guarda domani pubblichiamo la ricetta del risotto ai funghi, se hai del riso carnaroli in casa domani prova la nostra ricetta così vediamo se riusciamo a convincerti anche con la cottura 😛
            A noi spiace che ci siano persone che non sono soddisfatte della cottura del Kenwood, ma il problema è solo che è un robot più completo e quindi come tale richiede anche più tempo per capire bene come funziona e regolarsi di conseguenza 😛

          • Monicapi

            Grazie!!
            Due mesi fa circa ho fatto il risotto alla milanese e la polenta taragna ed entrambi sono venuti molto buoni ma sul fondo è rimasto comunque un po’ di cibo attaccato. Le salse, le creme ed il ragù invece non sono mai nemmeno riusciti; in alcuni casi sono riuscita a salvare il cibo cuocendolo in pentola sul gas, altre volte invece ho dovuto buttare via tutto.
            Stamattina ho regolato le fruste fino a farle stridere. In settimana non ho tempo purtroppo per cucinare ma nel week ci riprovo.
            Mi confermate però che per la besciamella/crema 15 minuti di cottura non sono comunque sufficienti per farla addensare? Ho notato che il kenwood impiega più tempo del Bimby e del gas a portare ad ebollizione il cibo…. 🙁 Ed infine, i gradi riportati sul display sono da ritenersi veritieri o c’è un margine di errore? Così…per regolarsi.
            Grazie ancora

    • Provate ad abbassare la temperatura 🖐️

  3. Simona Veziano

    Salve,
    Demanda fores stupida.. Ma come si capisce quando bolle? Non fa le bollicine….dopo venti minuti è appena calda..!

  4. ho seguito fedelmente la ricetta dal libro Kenwood, raddoppiando la dose. Purtroppo, il risultato è stato deludente: un sacco di tempo, nn si addensava mai e per giunta, si è anche attaccata sul fondo…Ho proceduto col metodo ‘tradizionale’ ed ho impiegato meno tempo…Sono abbastanza delusa, il ricettario è poco preciso e le ricette piuttosto scarse.

    • Isa purtroppo dobbiamo in parte darti ragione alcune ricette del ricettario non sono così precise, ma strano che non sia venuta come ha indicato Oriana qua nei commenti con questa ricetta scritta qua è tutto ok

  5. Buongiorno! che latte è meglio usare? fresco/uht, intero/scremato?

  6. Mi chiedo….. Di solito né uso poca, c’è un modo per.conservarla? Perché farne poca non penso mi convenga usate il ken…..

    • Purtroppo penso che sia un prodotto che deperisce facilmente, quindi diciamo che se per conservarla intendi 1-2 giorni, direi che in un contenitore con coperchio ermetico e in frigo ti può anche durare un pò come la besciamella aperta, di puù o i miei dubbi….

  7. Ciao a tutti,

    a proposito della besciamella ho avuto problemi nella preparazione.
    Premetto che ho seguito alla lettera il procedimento del ricettario KCC, ma si è attaccata sul fondo. Ho regolato la spatola ma dopo il secondo tentativo il risultato non è cambiato. Quale potrebbe essere il problema?

    • Ciao Antonio, in altre preparazioni tipo il risotto ti rimane attaccato sul fondo ? Nel caso potrebbe essere ancora un problema di spatola, o forse potrebbe essere un problema di temperatura troppo alta ?

      • Innanzitutto vi ringrazio per la risposta.
        Ho provato a fare anche il risotto ed ho avuto lo stesso problema, per quanto riguarda la spatola l’ho già regolata ad un’altezza che sfiora il fondo della ciotola, a questo punto proverò con la temperatura.

        • Visto che il problema si è presentato anche con il risotto magari devi ancora allungare un pò la spatola, hai fatto la prova con un foglio di carta ? Dovresti mettere un foglio sul fondo della ciotola, chiudere con la spatola e provare a tirare il foglio che senza rompersi dovrebbe venire via ma “raschiare” contro la spatola

          • Seguirò il vostro consiglio e vi terrò aggiornati sul risultato, grazie mille per la disponibilità.

  8. L’ho provata qualche giorno fa ed è venuta benissimo e senza la seccatura di dover mescolare a mano in continuazione 🙂

  9. indecisaseacquistarekenwood

    Dite all’inizio che ci vogliono 5 min ma poi deve cuocere almeno 15… e poi all’inizio della ricetta bisogna attivare il tutto x un min a vuoto? Visto che il burro va messo dopo un min? Mi sembrano molto confuse queste ricette e il blog in generale. Se migliorerete sarà un piacere consigliare il vs blog anche ad altri!

    • Ma se sei indecisa se acquistare il Kenwood ci segui per preparare le ricette con quale robot da cucina? 😛

      Grazie per le segnalazioni però verifichiamo subito eventuali errori 😉

      • Buongiorno a tutti, effettivamente anche a me è venuto il dubbio sulla ricetta rispetto al primo passaggio a vuoto… Dite di montare il gancio, impostare la temperatura a 120° a velocità di mescolamento 3 e successivamente DOPO 1 MINUTO versare il burro. Quel minuto senza nulla dentro a che serve??? Potete verificare per favore??? Grazie, un caro saluto.

        • Dobbiamo provare a prepararla è una ricetta che ci hanno inviato Oriana ecco perchè senza fotografie, però a quanto pare Fra è riuscita a farla….
          Speriamo di poterla preparare presto così aggiorniamo e corrediamo con foto scusaci 😉

          • Ok, io posso dirvi che ieri comunque ho provato a fare la besciamella.
            Ho seguito la ricetta dal ricettario ricevuto insieme all’acquisto Kenwood. E’ uguale a questa ma con esattamente metà dosi di tutti gli ingredienti. Ma, cosa + importante, diceva di far sciogliere il burro ad una temperatura di 60°. Quindi facendo questo ho saltato il passaggio di “impostare la temperatura a 120° a velocità di mescolamento 3” a vuoto. Tutto il resto della ricetta è identico a questa vostra. Risultato ottimo. Mi spiace però di non aver fatto le foto così potevamo pubblicare la ricetta corretta. Spero di essere stata d’aiuto 😉 Oriana

          • Grazie Orianaaaaaa sei stata gentilissima allora provvediamo a correggerla come da tue indicazioni 😉

          • Loretta Forlivesi

            scusate il gancio a mezza luna è il gancio flexi? Poi mi ripetete il procedimento? inzio 60° mesco.3 oppure a 120°? per sciogliere il burro e poi quando aggiungo il latte che temperatura mantengo? scusate sono nuova,,dovrei fare 2 litri di besciamella..

          • Ciao Loretta, il procedimento è quello segnalato anche da Oriana, inizi con i 60° poi aumenti a 100 prima di mettere il latte e segui il passo passo sopra…

          • Loretta Forlivesi

            grazie e il gancio a mezzaluna corrispone a?

          • Quello con il silicone 🙂

    • Facci sapere in cosa trovi confuse le ricette, direi che il passo passo con le foto é abbastanza chiaro….
      Quelle prive di foto passo passo sono ricette di altri utenti che non abbiamo ancora testato 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *