Home / Ricette Kenwood Cooking Chef / Torte / Ricetta Torta di Carote con Kenwood

Ricetta Torta di Carote con Kenwood

Questa ricetta fa parte del libro
Questa ricetta fa parte del nostro III° libro di ricette per Kenwood

Siete fans delle Camille e volete fare una torta per la colazione, ecco la ricetta della Torta di Carote da preparare con il Kenwood Cookign Chef.

Una torta velocissima da preparare, dolce e umida al punto giusto, insomma una delizia!!!

Guarda anche

Video Ricetta Torta nuvola Parodi Kenwood

La ricetta della Torta nuvola da preparare con il Kenwood Cooking Chef o il Kenwood Cooking Chef …

Nessun commento

  1. Ho appena provato a farla, mettendo 200 gr di farina invece di 80 + le mandorle, dopo averla cucinata x 40 minuti l’interno è rimasto gommoso e crudo :(.
    Una domanda, voi cucinate con il forno ventilato o statico?

  2. Rileggendo i commenti e facendo mente locale in effetti potreste avere ragione, come scritto in un commento sopra mancano le mandorle che noi non avevamo messo, ma ora che ci penso potremmo averle sostituite con della farina, quindi al posto dei soli 80 gr di farina dovremmo metterne 80 più 120 gr (mandorle) per un totale di 200 gr di farina….
    Se così fosse chiediamo scusa a tutti quelli che hanno preparato questa torta per la nostra dimenticanza, nel riportarlo nella ricetta ora la correggiamo

  3. Confermo, non viene, si buttano carote e uova, capisci che è una ricetta sbagliata già quando la versi nella teglia, è liquida, manca la parte solida, 80 gr di farina sono troppo pochi, tutte le altre ricette la danno con molta di più. e poi con oltre il doppio di zucchero è sbilanciatissima sul dolce.
    Dopo 40 minuti l’ interno è crudo e non si gonfia affatto, 3 indizi fanno una prova… questa torta non funziona.

    • Come scritto anche sopra la ricetta non é nostra ma di benedetta Parodi, ti confermo che anche il nostro impasto era molto liquido ma con la cottura la torta si é solidificata ed é venuta perfetta, dolce perché zucchero e carote sono dolci e un po’ bagnata ma ottima…
      Mi sembra strano che a voi non sia venuta, ma ti assicuro che ho anche ricontrollato la ricetta ed é corretta 😉

  4. Non é all’altezza delle altre torte : gommosa e troppo dolce

    • Strano silvia che ti sia rimasta gommosa, io me la ricordo molto “bagnata” come torta…. :))
      Dolce invece concordo è molto dolce infatti si potrebbe accompagnare con una crema di cioccolato fondente in modo da contrastare….

  5. Non fatela…perdete tempo e materiale

    • Ciao Gianna come mai dici questo, non ti è venuta ?? Facci sapere se possiamo aiutarti lo facciamo molto volentieri a noi questa torta è piaciuta molto… 😉

      • Grazie x la sua disponibilità ho appena acquistato il kenwood Km 86 avendo già avuto km 410 comperato 12anni è mi sono trovata molto bene.
        Vi spiego…ho provato a farla per ben 2 volte ma in entrambe le volte dopo 5 minuti di cottura si sgonfiava e dopo un’ora di cottura a 180 gradi con un forno ottimo di marca Bosh l’interno risultava sempre morbido, quasi crudo. L’aspetto non era bello. Mi da il sospetto che manchi qualcosa negli ingredienti che dia un aspetto più’ gradevole.
        Di solito i dolci mi riescono abbastanza bene.
        Forse manca oppure sono errati gli ingredienti, Secondo me dovrebbe venire più alta senza sgonfiarsi e internamente più cotta.
        Forse la torta e’ proprio così’ come la descrivete voi….ma forse da come si presenta non vale la pena farla, anche se assaggiar la ha un gusto gradevole.
        Saluto cordialmente…sperando di vedere qualche altra torta più’ bella.

        • Ciao Gianna grazie per aver risposto, ti confermo che abbiamo ricontrollato, la torta originale è della Parodi e lei aggiungeva ancora 120 gr di mandorle che noi non abbiamo messo nella nostra preparazione.
          La torta come vedi dall’immagine dovrebbe venire così come nelle foto, questa è quella che abbiamo preparato noi quindi te la posso assicurare.
          A noi l’impasto veniva abbastanza liquidi e quindi la torta rimaneva effettivamente bagnata, le mandorle che non abbiamo messo potrebbero dare più consistenza all’impasto ?
          Ricordo anch’io che rimaneva abbastanza friabile, sul fatto che il centro si sia sgonfiato subito è strano, potrebbe essere anche una teglia troppo larga ?
          Sperando che le altre torte che abbiamo messo sul blog siano di tuo gradimento ti ringraziamo per il commento 😉

          • manca l’olio

          • Ciao Luisella, ho ricontrollato la ricetta perchè mi è venuto il dubbio ma ti confermo che in questa versione non c’è l’olio, sarebbe la Torta di Carote di Francesca, Benedetta Parodi in effetti ne ha fatte due versioni nell’altra e presente l’olio ma gli altri ingredienti sono in proporzioni diverse 😉