Home / Ricette Kenwood Cooking Chef / Torte / Ricetta Torta margherita Kenwood

Ricetta Torta margherita Kenwood

Questa ricetta fa parte del libro
Questa ricetta fa parte del nostro I° libro di ricette per Kenwood

Un classico intramontabile la ricetta della Torta margherita con il Kenwood, un’altra torta per la colazione della settimana che abbiamo preso in prestito da uno dei libri di Benedetta Parodi.

Semplici ingredienti per una torta molto soffice e delicata, può essere usata anche come base per delle torte farcite e si prepara in pochissimo tempo.

La torta margherita spesso viene confusa con il pan di spagna, ma la grande differenza è la presenza di burro, lievito e latte. Infatti, nel pan di spagna non sono previsti grassi aggiunti, nella torta margherita sono essenziali.

Questa torta rappresenta inoltre una base perfetta per preparare una torta decorata in pasta di zucchero.

Guarda anche

Ricetta Torta all’acqua alle caramelle dure al limone senza burro e uova

La ricetta Torta all’acqua alle caramelle dure al limone senza burro e uova da preparare con il Kenwood …

11 commenti

  1. Eccezionale

  2. Genny Fontana

    scusate ragazzi ho appena acquistato il kenwood cooking e ho visto che nella preparazione di questa ricetta amalgamate il tutto con la frusta a filo grosso…..domanda: ” visto che sulle istruzioni dice che questa frusta nn và assolutamente usata per amalgamare le materie grasse…burro, margarina, ecc…. altrimenti si può danneggiare….. come devo comportarmi???? grazieeeeeee……

    • In realtà penso che il libretto si riferisca ad un uso della frusta a filo grosso con il burro solido, nel caso specifico di questa ricetta il burro è fuso al microonde prima di essere amalgamato con la frusta a filo, quindi non ci sono problemi !!!

  3. fatta, ma non mi è cresciuta affatto, dove ho sbagliato? ho seguito tutto punto per punto, mai aperto il forno, Forse l’aggiunta di 2 cucchiai di marmellata? Voi brave pasticcere aiutatemi a capire grazie

    • Forse si, non ha aiutato a far salire la torta la prossima volta preparala vuota e poi a cottura ultimata tagliala a metà per farcirla con marmellata o cioccolato, così non avrai problemi di lievitazione 😉

  4. ciao, l’ho appena infornata… l’abbiamo fatta io e il mio piccolo aiuto cuoco Nicolò… rompe le uova benissimo!!! non avevo gocce di cioccolato ma qualche mela “un po’ triste”… ne ho presa una e l’ho affettata sopra la torta con una spolverizzata di zucchero di canna… vi farò sapere! Grazie

    • Direi che la trasformazione sarà squisita!!!! I complimenti però sono tutti per Nicolò che ha fatto una cosa fondamentale per iniziare bene la ricetta !!! :-))

      Facci sapere come viene e se ti va carica una foto qua dai commenti !!!

      • ottima torta! morbidissima e dal gusto delicato… niente foto però xchè l ‘ho portata come “regalo” a cena da nonni e zii e non ho avuto tempo di immortalarla ma vi assicuro ke come ha spiegato a parole sue nicolò ‘ho fatto torta con 2,3,4 uove aata come il cielo buuonaa” :))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *